Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Scelta Civica: Calenda, basta anteporre problemi giudiziari al Paese

colonna Sinistra
Sabato 13 luglio 2013 - 13:10

Scelta Civica: Calenda, basta anteporre problemi giudiziari al Paese

+++L’Italia ha ancora bisogno di noi, di un movimentoriformista+++.

(ASCA) – Roma, 13 lug – ”Non e’ tempo per chi antepone ipropri problemi giudiziari all’interesse e al destino delPaese”. Lo ha affermato Carlo Calenda, viceministro alloSviluppo Economico, nel corso del suo intervento alla primaconvention nazionale di Scelta Civica.

E riferendosi all’orizzonte politico di Scelta Civica,Calenda ha detto: ”Indipendentemente dal risultatoelettorale, insieme abbiamo raggiunto un traguardoincredibile: fondare una forza politica fatta di personedella societa’ civile e presentarsi alle elezioni; il tuttonel giro di pochi giorni. Il cinismo dell’arena politica emediatica italiana ha dissolto il valore di questaesperienza, che noi dobbiamo invece tenere bene a mente.

Dobbiamo ritrovare lo spirito di quei giorni tornando sulterritorio. Anche per disintossicarci da un luogo che spegneentusiasmi e ambizioni. Qui, a Roma, ci siamo persi e forseanche un po’ scoraggiati”. ”L’Italia -ha detto ancora Calenda- ha bisogno di noi. Diun movimento riformista che non confonda responsabilita’ econservazione e che abbia fiducia nella qualita’ dei propricittadini e non pensi di doverli educare. Non c’e’ nessunvirus nel DNA degli italiani che li rende meno probi e rettidi altri popoli europei. Dobbiamo esserne convinti noi sevogliamo che gli italiani ci accordino la loro fiducia”.

brm/min

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su