Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ineleggibilita’: Zanda, ddl Mucchetti e’ proposta di gran buon senso

colonna Sinistra
Sabato 13 luglio 2013 - 11:26

Ineleggibilita’: Zanda, ddl Mucchetti e’ proposta di gran buon senso

+++Approvazione fra due anni quindi non operativo per Berlusconi+++. (ASCA) – Roma, 13 lug – ”Quella proposta non risale ad oggi. E’ stata depositata oltre un mese fa”: lo spiega il capogruppo Pd al Senato Luigi Zanda in un’intervista a l’Unita’ parlando del disegno di legge Mucchetti. ”Primo, il ddl Mucchetti non operera’ per il caso Berlusconi che verra’ esaminato nelle prossime settimane dalla Giunta per le elezioni del Senato. Se diverra’ legge questo non potra’ accadere, secondo un calcolo medio favorevole, prima di uno o due anni. Secondo: la legge del ’57 sinora non ha mai operato. Con la norma Muchetti non solo l’amministratore ma anche l’azionista rilevante sarebbe costretto a scegliere: o si dimette dal Parlamento o vende le aziende. Mi sembra una norma di gran buon senso”. Spiega ancora Zanda: ”La data del 30 luglio incombe su una persona, non sulla legislatura. Non e’ possibile permettere che le decisioni della magistratura su una singola persona, anche se leader di un partito importante, condizionino la vita di un intero Paese. Questo equivarrebbe a mettere a rischio lo stesso sistema democratico”. min

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su