Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ilva: Sel, dl primo passo. Per svolta reale necessario piu’ coraggio

colonna Sinistra
Giovedì 11 luglio 2013 - 19:13

Ilva: Sel, dl primo passo. Per svolta reale necessario piu’ coraggio

(ASCA) – Roma, 11 lug – ”Sinistra Ecologia Liberta’ si e’astenuta sulla conversione del decreto sull’Ilva perche’pensiamo che sia solo un primo, piccolo passo, verso laseparazione dell’azienda dalla sua proprieta”’. Loaffermano, sulla conversione del decreto sull’Ilva, ilcapogruppo di Sel Gennaro Migliore e la deputata tarantinaDonatella Duranti.

”Sel, come piu’ volte richiesto dal Presidente dellaregione Puglia Vendola, ha voluto con forza ilcommissariamento dell’azienda come unica possibilita’ peraffrontare il risanamento degli impianti e del territorioionico senza chiudere la fabbrica, dopo le inadempienze dellaproprieta’ e della dirigenza e a seguito delle inchiestegiudiziarie contro i Riva. Avremmo voluto – continuano ideputati di Sel -, una divisione piu’ netta tra la proprieta’e l’azienda, ma non sara’ cosi’, non sara’ cosi’ perche’ lanomina a commissario straordinario di Bondi, uomo di fiduciadei Riva, non lo consentira’.

Abbiamo chiesto al Governo e al Parlamento piu’ coraggio eoperare una svolta reale, cosi’ come si aspettano i cittadinie i lavoratori di Taranto, cosi’ come richiesto dalla regionePuglia. Questo decreto-legge invece e’ entrato in Commissionein un modo e ne e’ uscito peggiorato, depotenziato perrispondere alle richieste di Federacciai e diConfindustria”.

”Sel – concludono Migliore e Duranti -, vigilera’affinche’ le normative regionali ed europee venganorispettate e che il commissariamento, grazie all’impegno delMinistro Orlando e del sub commissario Ronchi possa esserel’occasione di una vera trasformazione”.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su