Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Camera: bagarre con M5S a question time, scontro Boldrini-Di Maio

colonna Sinistra
Mercoledì 10 luglio 2013 - 18:15

Camera: bagarre con M5S a question time, scontro Boldrini-Di Maio

+++Fonti presidenza: regolamento prevede collaborazionevicepresidenti per svolgimento ordinato lavori in Aula+++.

(ASCA) – Roma, 10 lug – Tutti in piedi, in Aula, adapplaudire a oltranza il collega Massimo Artini, appenaconclusa la sua interrogazione su Finmeccanica al premierEnrico Letta. Succede durante il question time alla Camera,come di consueto in diretta tv Rai, quando i deputati delMovimento 5 Stelle, prima che prenda la parola il capogruppodel Pdl, Renato Brunetta, portano la presidente della Camera,Laura Boldrini, a dover intervenire per riportare il silenzioe permettere a Brunetta di formulare il suo quesito, stavoltasul pagamento dei debiti della Pubblica amministrazione alleimprese.

Dopo aver richiamato in generale i parlamentari M5S, laBoldrini si rivolge in particolare a uno di loro, ilvicepresidente della Camera, Luigi Di Maio: ”La richiamo alsuo ruolo”, ha ripetuto la presidente. A ruota la replica diDi Maio: ”Presidente, le ricordo che lei sta presiedendo ilavori, non io”. Passa qualche secondo e la Boldrini chiudela querelle con queste parole: ”Ricordo che qui non siamo ateatro, ma in un’Aula parlamentare. Vorrei continuare ilavori, vi prego di attenervi alle regole”.

Sulla specifica querelle, ambienti della presidenza dellaCamera spiegano che l’articolo 9 del Regolamento prevede chei vicepresidenti collaborino con il presidente, ancheassicurando lo svolgimento ordinato dell’Aula, tanto piu’ -fanno notare le stesse fonti – in presenza di una diretta tvnazionale.

red/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su