Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Firenze: Renzi, su vicenda Ponte Vecchio vie legali contro Romani (M5S)

colonna Sinistra
Martedì 9 luglio 2013 - 18:17

Firenze: Renzi, su vicenda Ponte Vecchio vie legali contro Romani (M5S)

(ASCA) – Firenze, 9 lug – Il sindaco di Firenze Matteo Renziricorrera’ alle ”vie legali” contro le parole del senatoreRomani del Movimento 5 Stelle sulla questione dell’affito delPonte Vecchio per un evento Ferrari.

Lo annuncia in una lettera lo stesso sindaco di Firenze.

Romani definisce ”scellerata” la scelta fatta su PonteVecchio, ma soprattutto, afferma Renzi, ”adombra un fatto dieccezionale gravita’, ritenendo che la concessione di PonteVecchio non nasca da un interesse civico, piu’ o menocondivisibile, ma dal personale interesse del Sindaco cheavrebbe fatto ‘favori a soggetti economici forti chepotrebbero al momento giusto restituire il favore fatto”’.

Renzi afferma che e’ suo ”dovere adire le vie legali adifesa del buon nome della citta’ che ho l’onore di guidare.

Lo faro’ nelle prossime ore, sia in sede civile che in sedepenale. C’e’ un problema, pero’. Lei, cittadino Romani, adifferenza mia e di milioni di altri italiani, non puo’essere perseguito perche’ gode dell’immunita’ parlamentare.

Se lei fosse un cittadino come gli altri risponderebbedavanti a un giudice. Essendo senatore puo’ usufruiredell’immunita’ parlamentare.

Bene, cittadino senatore Romani, dia un segno delladiversita’ del Movimento 5 Stelle da quella che voi definitela Casta e chieda formalmente al Senato di rinunciareall’immunita’ parlamentare. Spieghi quali sono i favorirepersonali di un’operazione nata per Firenze. Dimostri se puo’la veridicita’ delle sue affermazioni. Oppure paghi il contodelle sue dichiarazioni improvvide”.

afe/mau/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su