Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Agcom: Cardani, da politica riforma per coniugare mezzi a competenze

colonna Sinistra
Martedì 9 luglio 2013 - 11:01

Agcom: Cardani, da politica riforma per coniugare mezzi a competenze

(ASCA) – Roma, 9 lug – ”Se crediamo nell’utilita’ del ruoloassegnato alle autorita’ indipendenti di garanzia e impegnonella difesa dei diritti connessi allo sviluppo dei processieconomici, occorre mettere queste istituzioni in condizionedi operare con mezzi adeguati alla complessita’ e al rilievocostituzionale delle loro funzioni e al livello diindipendenza richiesto per esercitarle”. E’ questo l’appelloche il presidente dell’Autorita’ per le garanzie nellecomunicazioni (Agcom), Angelo Marcello Cardani rivolge almondo politico in occasione della presentazione dellarelazione annuale in Parlamento.

”Questa e’ la riflessione che vorremmo affidare agliorgani politici cui questa relazione e’ diretta – spiegaCardani – anche nella prospettiva di riforme che coniughinol’evoluzione dei settori di competenza con il grado diautonomia dell’Autorita”’.

”Anche noi faremo la nostra parte, cercando di migliorareorganizzazione, efficienza ed efficacia del nostro operato -assicura Cardani – ma i compiti assegnati all’Agcom sonocresciuti e sono stati ampliati, da ultimo con l’aggiunta delsettore postale. Di converso il contributo statale e’ statoazzerato e soprattutto l’Autorita’ deve affrontare ilproblema delle contribuzione ex-lege ad altre amministrazionipubbliche oltre che della mancata copertura delle spese difunzionamento delle attivita’ in materia postale. Lasituazione creata rischia di alterare il ruolo di questaAutorita”’.

njb/sam/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su