Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pd: Pittella, serve un segretario leader che si occupi del Paese

colonna Sinistra
Lunedì 8 luglio 2013 - 10:06

Pd: Pittella, serve un segretario leader che si occupi del Paese

(ASCA) – Roma, 8 lug – ”Al contrario di Massimo D’Alema,credo in un segretario di partito leader che pensi al Paese equindi che si candidi anche alla premiership. Serve unsegretario che lavori alla ricostruzione del Pd attraverso unrapporto forte con il Paese e con il territorio, in unrapporto di lealta’ con il governo Letta”. A dirlo in unaintervista su L’Unita’ e’ Gianni Pittella, candidato allasegreteria del Pd e vice presidente vicario del Parlamentoeuropeo.

”Se continua a regnare il regime delle correnti personalie autoreferenziali – continua Pittella – il partito nonpotra’ fare altro che sfiancarsi nella ricerca delcompromesso quotidiano senza far sentire il suo peso nellasocieta’ rinunciando alla sua missione”.

Nei confronti del governo, Pittella chiede che il Pdrecuperi maggiore ”autonomia politica e culturale”.

Paradossalmente – sottolinea il candidato alla segreteria delPartito democratico – ”il Pd resta silente mentre il governoa’ preda delle rappresaglie delle menti piu’ ”illuminate’del Pdl, Brunetta, Santanche’, Capezzone”.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su