Header Top
Logo
Giovedì 27 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Immigrati: Gasparri, parole Papa rivolte a tutti. No strumentalizzazioni

colonna Sinistra
Lunedì 8 luglio 2013 - 16:34

Immigrati: Gasparri, parole Papa rivolte a tutti. No strumentalizzazioni

(ASCA) – Roma, 8 lug – ”Durante i governi di centrodestra,il dramma degli immigrati e’ stato affrontato con granderealismo e senso pratico. Abbiamo cercato sempre la viad’uscita migliore per risolvere la gravissima emergenzaclandestini. Ed abbiamo sempre avuto ben chiara la differenzatra chi giunge sulle nostre coste da profugo e chi invece e’un clandestino a tutti gli effetti. Ci siamo accollati nellatotale indifferenza di un’Europa inetta i profughi dellaLibia e poi i clandestini della Tunisia, dove pure non era incorso alcun conflitto.”. Lo ha sottolineato ilvicepresidente del Senato, Maurizio Gasparri, in uncomunicato. L’ex capogruppo Pdl ha sottolineato che ”le parole delPapa, il suo richiamo a non essere appunto indifferenti, lofacciamo nostro. E rivolgiamo questo monito a chi finora hapermesso che l’Italia da sola affrontasse in questi annil’emergenza immigrati, agli eurocrati dannosi, pronti adettare legge e a mettere bocca negli affari altrui ma ignavidi fronte al problema dei clandestini. Le parole del SantoPadre, cariche di umana cristianita’, sono rivolte a tutti.

Aspettiamo al varco chi oggi le usa a proprio vantaggioquando dal Papa giungeranno invece analoghe posizioni decisesui temi etici, della vita e della famiglia”, ha conclusoGasparri.

com-brm/mau/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su