Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: Fassina, indecenti attacchi Pdl a Saccomanni. Intervenga Alfano

colonna Sinistra
Lunedì 8 luglio 2013 - 08:47

Governo: Fassina, indecenti attacchi Pdl a Saccomanni. Intervenga Alfano

(ASCA) – Roma, 8 lug – ”Indecenti” gli attacchi del Pdl alministro dell’Economia, Fabrizio Saccomanni. E’ il giudiziodel viceministro Stefano Fassina (Pd), che in un’intervista a’la Repubblica’ spiega il suo punto di vista. Gli attacchi,afferma, ”vengono da esponenti di un partito che quando e’stato l’ultima volta al governo ha impegnato l’Italia alpareggio di bilancio anticipato nel 2013, unico caso inEuropa, ha firmato il Six Pack, l’impianto base dal quale e’poi nato il fiscal compact, e oggi attacca chiresponsabilmente cerca di trovare soluzioni ai problemi cheloro stessi hanno creato. Sena dimenticarci che l’Imu sullaprima casa sono stati proprio loro a prometterla all’Europa,poche settimane prima che Berlusconi lasciasse PalazzoChigi”.

”E’ chiaramente un tentativo di essere un partito dilotta e di governo, di scaricare le proprie responsabilita’ edi far dimenticare agli italiani gli errori che hannocompiuto in passato”, aggiunge il viceministro all’Economia,secondo cui adesso dal Pdl propongno ”un piano per abbatteredi 400 miliardi il debito pubblico con cifre equantificazioni assolutamente ridicole”.

In definitiva, ”e’ ora che intervenga Angelino Alfano,che e’ vicepremier e segretario del Pdl”, sottolinea poiFassina in un’intervista al ‘Messaggero’, in cui rimarca che”bisogna evitare che gli equilibri sui quali si poggia ilgoverno divengano insostenibili”. Finita dunque l’assonanzacon Renato Brunetta, capogruppo del Pdl alla Camera?”Evidentemente si trattava di una fase congiunturale. Per mel’esperienza di governo e’ appassionante e sul pinaopersonale ho buoni rapporti con gli esponenti del Pdl, fuorie dentro l’esecutivo. Ma il punto e’ che abbiamo due visionialternative. Con spirito costruttivo bisogna trovare uncompromesso”.

red/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su