Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Province: Cappellacci, i sardi hanno gia’ voltato pagina

colonna Sinistra
Giovedì 4 luglio 2013 - 17:10

Province: Cappellacci, i sardi hanno gia’ voltato pagina

(ASCA) – Cagliari, 4 lug – ”I sardi si sono espressi con unvoto democratico e hanno gia’ voltato pagina”. Cosi’ ilpresidente della Regione Sardegna, Ugo Cappellacci,interviene nuovamente sull’abrogazione delle province. ”Chi,durante assemblee in cui si incontrano solo i direttiinteressati, si appella al popolo sardo – ha aggiuntoCappellacci-, lo fa in astratto ed in modo unilateraleperche’ preferisce non sentire quale potrebbe essere larisposta. Se avessero pensato che la loro posizione fosseampiamente condivisa, i difensori delle province avrebberochiesto di votare ”No” al referendum. Invece prima hannoprovato a boicottare la consultazione elettorale a suon dicavilli. Fallito tale tentativo, hanno confidatosull’astensionismo. Ora che c’e’ un’espressione certificatadella volonta’ popolare, tentano in tutti i modi disovvertirla. Ciascun sardo puo’ giudicare da che parte sianogli oligarchi e da quale i democratici veri. L’abrogazionedelle province non e’ solo una questione di costi dellapolitica, ma e’ la risposta ad un’esigenza vera: quella didare alla nostra isola un sistema di amministrazione che siaconformato alle esigenze dei territori e non piu’ a quelledella politica. Per questo la via da seguire e’ quella didare un ruolo centrale agli enti in cui il cittadino siidentifica e si riconosce: i Comuni”.

com/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su