Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • P.A.: Fanucci(Pd), bene impegno sui pagamenti, ma restano dubbi

colonna Sinistra
Giovedì 4 luglio 2013 - 12:58

P.A.: Fanucci(Pd), bene impegno sui pagamenti, ma restano dubbi

(ASCA) – Roma, 4 lug – ”Le notizie sull’impegno del Governoad accelerare in autunno il pagamento dei crediti che leimprese vantano nei confronti della PA sono positive. Certo,i dubbi espressi oggi dal ministro Zanonato non sonoparticolarmente rassicuranti. In ogni caso l’auspicio e’ cheadesso si passi davvero dalle parole ai fatti”. Lo afferma l’onorevole del Pd Edoardo Fanucci,intervenendo cosi’ nel dibattito sui pagamenti dei debitidella Pubblica Amministrazione.

”Grazie alla cassa depositi e prestiti – sottolineaFanucci – ritengo che ci siano le condizioni per fare di piu’rispetto a quanto gia’ oggi in programma da parte delGoverno. Lo Stato faccia lo Stato e rispetti tutti gliimpegni nei confronti dei propri fornitori. Paghiamo i nostridebiti e restituiamo certezza al sistema Italia”. ”Inparticolare – aggiunge Fanucci – sono d’accordo con chi, inParlamento, sta conducendo una battaglia di equita’ egiustizia al fine di anticipare l’integrale pagamento deidebiti della pubblica amministrazione, per un importo pari a40 miliardi, nel 2013. E devo dire che in questa occasionesono eccezionalmente d’accordo con l’onorevole Brunetta !”.

”Tuttavia – prosegue il deputato del Pd – nel 2014 dovremocomunque lavorare per mettere in campo azioni volte adeffettuare il pagamento degli ulteriori debiti della PubblicaAmministrazione che, ad oggi, non sono ne’ quantificati ne’quantificabili. Giudico gravissima la mancanza di questiimportanti dati e auspico che il Governo riesca a darerisposte piu’ chiare e certe rispetto all’entita’ complessivadei propri debiti e della loro effettiva composizione”conclude Fanucci.

com-min

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su