Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ue: M5S, se c’e’ margine bilancio dare respiro a cittadini e imprese

colonna Sinistra
Mercoledì 3 luglio 2013 - 14:24

Ue: M5S, se c’e’ margine bilancio dare respiro a cittadini e imprese

(ASCA) – Roma, 3 lug – ”Se dovessimo avere veramente unmargine di flessibilita’ di bilancio per il 2014, comeprospettato dalla Commissione Ue, allora chiediamo che tuttele risorse che avanzano siano dedicate all’abbassamento dellapressione fiscale, con particolare riguardo per i cittadini ele piccole e medie imprese”. Lo dicono i deputati del MoVimento 5 Stelle a commentodelle aperture di Bruxelles su un possibile allentamento delrigore finanziario in favore di investimenti pubbliciproduttivi.

”Il total tax rate sulle societa’ italiane e’ pari al69%, un livello mostruoso e inaccettabile se consideriamo chein Germania si versa il 48% e nella stessa Spagna siamo al57%. La tassazione sulle aziende e il cuneo fiscale devonodunque essere la priorita’ dell’Esecutivo” sostengono ideputati M5S.

”Inoltre ci aspettiamo che il Governo rimetta mano al”Decreto del Fare’ e di conseguenza al Def, diradando lanebbia sulle previsioni deficit-Pil per l’anno prossimo.

Siamo sicuri -si chiedono i deputati grillini- che le stimedi Palazzo Chigi siano giuste? E che l’anno prossimo avremoun margine, pur restando dentro la gabbia insensata del 3%,per spendere in favore della ripresa? Noi temiamo che ilpremier Enrico Letta abbia ”cinguettato’ la suasoddisfazione troppo presto. E riteniamo che le previsionidell’Esecutivo siano troppo ottimistiche e fondate su unlivello di crescita che al momento appare come una chimerairraggiungibile”. com-min

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su