Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ue: Cia, ora investimenti e meno costi per le imprese

colonna Sinistra
Mercoledì 3 luglio 2013 - 12:50

Ue: Cia, ora investimenti e meno costi per le imprese

(ASCA) – Roma, 3 lug – ”La decisione dell’Ue apre nuovi eimportanti spiragli. Ora si deve lavorare bene e presto perfavorire la crescita e la competitivita’ delle imprese. Nonpuo’ esserci solo la strada del rigore. Servono misureefficaci che permettano di riattivare gli investimenti,indispensabili per rimettere in moto l’economia e dareslancio all’intero Paese”. Cosi’ il presidente dellaCia-Confederazione italiana agricoltori Giuseppe Politicommenta l’annuncio del presidente della Commissione europeaJose’ Manuel Barroso sui nuovi criteri di flessibilita’introdotti da Bruxelles per i paesi ”virtuosi” comel’Italia, appena uscita dalla procedura di deficiteccessivo.

”La maggiore flessibilita’ di bilancio nel 2014 rappresenta-aggiunge Politi- un premio all’operato del nostro Paese chea costo di duri sacrifici, sostenuti da cittadini e imprese,ha rispettato i vincoli del Patto di stabilita’. Adesso,pero’, e’ opportuno cambiare marcia e investire piu’ risorseper investimenti produttivi e per rilanciare lo sviluppo.

Allo stesso tempo e’ fondamentale ridurre i pesanti costi chegravano sulle aziende, costrette a muoversi in un contesto digrandi difficolta”’.

”Di una svolta in questo senso -rimarca il presidente dellaCia- hanno assoluta esigenza l’agricoltura e il sistemaagroalimentare. Il settore primario, nonostante la crisi, hadimostrato in questi ultimi due anni grande vitalita’,creando (come segnalato anche dal rapporto Censis che abbiamopresentato alla VII Conferenza economica di Lecce) lavoro enuova occupazione e incrementando la presenza del ”made inItaly’ sui mercati mondiali. Un settore, quindi, incontrotendenza che va, tuttavia, sostenuto da precisepolitiche e soprattutto da interventi che riducano i costi eridiano fiato agli investimenti. E questo e’ ormai un veroimperativo categorico”. com/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su