Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Rifiuti: Realacci, bene Legambiente, chi inquina di piu’ paghi di piu’

colonna Sinistra
Mercoledì 3 luglio 2013 - 16:35

Rifiuti: Realacci, bene Legambiente, chi inquina di piu’ paghi di piu’

(ASCA) – Roma, 3 lug – ”Condivisibile la petizione popolare’Chi inquina paga, chi produce meno rifiuti deve risparmiare’promossa da Legambiente nell’ambito della campagna ‘Italiarifiuti free’. Il principio europeo ‘chi inquina paga’dovrebbe valere anche per i rifiuti, per questo rivedere latares introducendo sistemi di premialita’ per i cittadini cheadottano comportamenti virtuosi e differenziano di piu’dovrebbe essere un obiettivo condiviso”.

Ad affermarlo e’ Ermete Realacci, presidente dellaCommissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici dellaCamera, commentando la campagna di Legambiente per la riformadella Tares. ”Non a caso -aggiunge- andava proprio in questa direzioneil parere espresso a inizio maggio dalla VIII Ambiente dellaCamera per differire al 2014 l’entrata in vigore a regimedella Tares, procedendo prima a una revisione dei criteri dicalcolo del nuovo tributo fondata sul rispetto del principio’chi piu’ inquina, piu’ paga’ e sul metodo della’tariffazione puntuale’. Abbassare la tariffa della tassa suirifiuti per chi differenzia, per altro, sarebbe un modointelligente per promuovere e incentivare comportamentiresponsabili da parte dei cittadini e sarebbe un segnalepositivo da parte delle istituzioni”.

com-min

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su