Header Top
Logo
Venerdì 17 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Finmeccanica: Toscana a governo, impeno per rilancio Selex Es

colonna Sinistra
Martedì 2 luglio 2013 - 11:23

Finmeccanica: Toscana a governo, impeno per rilancio Selex Es

(ASCA) – Firenze, 2 lug – Un impegno forte del governo perfavorire il rilancio e la crescita del gruppo Selex Es,all’indomani della firma dell’accordo quadro sul pianoindustriale da parte di azienda e sindacati.

E’ quanto chiede l’assessore alle attivita’ produttiveGianfranco Simoncini nella lettera inviata ieri ai ministridel lavoro Enrico Giovannini e dello sviluppo economicoFlavio Zanonato.

Alla luce dell’accordo con i sindacati, che l’assessoredefinisce un ”passaggio importante per lo sviluppoproduttivo ed il consolidamento occupazionale”, si richiedeal governo ”un forte impegno per agevolare la crescita delgruppo”, ricordando il ruolo e le competenze che Selex Esrappresenta per il paese e, in particolare, per la Toscanache, con 1300 dipendenti piu’ l’indotto, e’ la terza regioneper numero di occupati.L’impegno del governo per la crescitadel gruppo deve riguardare, in particolare, il progettoTetra, la tecnologia adottata dall’Unione Europea comestandard digitale per le comunicazioni radio sicure delleforze di polizia, come pure gli investimenti nazionalisull’aerospazio. Si tratta di impegni, sottolineal’assessore, sui quali e’ fondamentale l’intervento delgoverno.

L’assessore ricorda infine ”l’impegno congiunto delleRegioni che ospitano i vari siti produttivi e che,recentemente, hanno ribadito in un incontro la necessita’ dirafforzamento di Selex Es quale prima azienda italiana delsettore, auspicando una corretta programmazione della domandae dei relativi investimenti pubblici nazionali”.

afe/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su