Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ue: Lega Nord, moratoria per ingresso in Italia lavoratori Croazia

colonna Sinistra
Lunedì 1 luglio 2013 - 15:55

Ue: Lega Nord, moratoria per ingresso in Italia lavoratori Croazia

(ASCA) – Roma, 1 lug – Adottare una moratoria di almeno 2anni sulla libera circolazione dei lavoratori croati ”alfine di monitorare l’impatto sul mercato nazionale ed evitareogni possibile ricaduta negativa o ai danni dei nostrilavoratori” e ”sostenere le richieste e le iniziative degliamministratori e delle aziende dei territori maggiormenteesposti alla circolazione di lavoratori provenienti dal nuovoPaese aderente dal 1* luglio 2013”. Sono alcuni degliimpegni contenuti nella mozione presentata dai capigruppodella Lega Nord al Senato e alla Camera Massimo Bitonci eGiancarlo Giorgetti e sottoscritta da tutti i parlamentaridel Carroccio per la quale ”sarebbe opportuno unarapidissima calendarizzazione e approvazione in entrambi irami del Parlamento. In questo senso rivolgiamo un appello alGoverno e alla maggioranza al fine di non sottovalutare ilproblema”.

”Siamo alle prese con una crisi gravissima e gli ultimidati ci revelano che la disoccupazione, soprattutto giovanile- dicono i due capigruppo leghisti – e’ a livelli del ’77.

Per questo l’ingresso della Croazia in Europa, seppurpositivo per molti versi, rischia di essere una vera bomba aorologeria anche perche’ la disoccupazione di quel Paese e’altissima. Quello che chiediamo non e’ una novita’: gia’ inoccasione degli ultimi due allargamenti era stata data lapossibilita’ di applicare bilateralmente, in base alla sceltadi ciascuno Stato gia’ membro, una moratoria pluriennale,anche rinnovabile fino ad un massimo di 7 anni, alla liberacircolazione di lavoratori provenienti dai Paesi di nuovaadesione. Le misure furono applicate da molti Paesi europei,compresa l’Italia, seppure la situazione economica generalefosse meno grave rispetto ad oggi”.

com-fdv

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su