Header Top
Logo
Venerdì 28 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pdl: Alemanno, nel nuovo partito io non ci saro’ (Corsera)

colonna Sinistra
Lunedì 1 luglio 2013 - 09:49

Pdl: Alemanno, nel nuovo partito io non ci saro’ (Corsera)

(ASCA) – Roma, 1 lug – ”Sono contrario” alla rinascita diForza Italia ”perche’ avrei preferito un unico soggetto delcentrodestra, come era il Pdl. Ma, se questo generaimmobilismo politico, accetto anche la ricomposizione in piu’partiti. E, in quel caso, Forza Italia non e’ il mioposto”.

Lo ha spiegato l’ex sindaco di Roma, Gianni Alemanno, inun’intervista al Corriere della Sera. Quanto ad un possibileritorno ad Alleanza Nazionale, Alemanno ha chiarito che ”e’presto per dirlo. Gli incontri in programma sonointerlocutori, di confronto. Ma bisogna lavorare su unpartito piu’ radicato nel territorio e maggiormente ancoratoalla destra”. Una cosa, pero’, secondo l’ex sindaco, e’certa ”non si possono fare piu’ partiti a fianco di ForzaItalia. Poi, magari, si tratta di capire qual e’ l’immagineprevalente, qual e’ lo spazio elettorale, tra un eventualenuova aggregazione e Fratelli d’Italia che gia’ c’e”’.

Inoltre ”e’ chiaro che non ci puo’ essere solo la miagenerazione. E, anche per questo, il ruolo della Meloni e’fondamentale: serve una sorta di reset generale, senzarendite di posizioni”. Alla luce della crisi di rapporti fra politica ecittadini, Alemanno e’ convinto che si debba ricorrere a”processi trasparenti e competitivi, con metodi quasigrillini. Non serve un altro partito personale, ce ne sonogia’ troppi. Serve un partito con base comunitaria che parlial popolo”. red-brm/cam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su