Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • L’Aquila: Sindaco a Boldrini, dal 2014 non c’e’ un euro per ricostruire

colonna Sinistra
Lunedì 1 luglio 2013 - 15:31

L’Aquila: Sindaco a Boldrini, dal 2014 non c’e’ un euro per ricostruire

(ASCA) – L’Aquila, 1 lug – Il sindaco dell’Aquila, MassimoCialente, nel ringraziare la presidente della Camera, LauraBoldrini, per la vicinanza e solidarieta’ nei confronti dellacitta’, ha ricordato all’alta carica istituzionale che”abbiamo ottenuto con fatica un miliardo e duecentomila europer sei anni, e questo risolve il problema per il 2013, manon c’e’ nulla dal 2014 fino al 2019; quindi, il nostrocronoprogramma per ricostruire e’ vuoto”. Sempre Cialente:”Abbiamo l’impressione che la vicenda L’Aquila sia statacollocata in un punto molto basso dell’agenda di Governo,viste le grandi questioni sul tappeto, come quelle dell’Imu edell’Iva”. ”Nel 2014 – ha rimarcato ancora il Primocittadino alla sua ospite – abbiamo bisogno di un miliardo e800 milioni, e poi, per gli anni successivi, di un miliardol’anno. Al Governo abbiamo proposto due soluzioni: la Cassadepositi e prestiti, come in Emilia, con l’erogazione di unmiliardo l’anno; l’Abi, per un prestito da parte della Beicon la restituzione in 40 anni”. iso/res

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su