Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • L’Aquila: Boldrini, citta’ bella ma spettrale. Bisogna ridarle l’anima

colonna Sinistra
Lunedì 1 luglio 2013 - 15:32

L’Aquila: Boldrini, citta’ bella ma spettrale. Bisogna ridarle l’anima

(ASCA) – L’Aquila, 1 lug – Una ”citta’ spettrale” hadefinito L’Aquila terremotata, la presidente della Camera,Laura Boldrini, oggi in visita istituzionale nel capoluogoabruzzese.

”E’ tanto bella quanto desolata – ha riflettuto – E’ unacitta’ che ha bisogno di ritrovare l’anima e l’anima sitrovera’ il giorno in cui verranno avviati i lavori e sara’ristrutturata tutta la parte antica”. ”La gente ne habisogno – ha concordato la terza carica dello Stato – Habisogno di sapere che la citta’ ritornera’ ad essere com’eraprima e io faccio un appello ai giovani; un appello a direloro di credere, perche’ noi ci auguriamo che le lungagginiburocratiche ormai siano superate e che veramente si possaavviare la ricostruzione”. iso/res

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su