Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Abruzzo: PdL, Udc e Scelta civica, prove di coalizione centrodestra

colonna Sinistra
Sabato 29 giugno 2013 - 17:36

Abruzzo: PdL, Udc e Scelta civica, prove di coalizione centrodestra

(ASCA) – L’Aquila, 29 giu – All’evento politico”AgorAbruzzo”, tenutosi a Caramanico Terme (Pescara), sonointervenuti i leader regionali di PdL (Filippo Piccone),Scelta civica (Giulio Sottanelli) e Udc (Giorgio De Matteis).

La tavola rotonda e’ stata l’occasione per aprire ilconfronto tra i partiti di area moderata in vista delleprossime elezioni regionali. ”A mio avviso un’alleanza tramoderati e’ necessaria per attuare il programma della buonapolitica – ha sostenuto Piccone – Il presidente Chiodi devetenere conto di queste forze e con loro deve costruire lafutura coalizione in vista delle prossime regionali. Rispettoalle ultime politiche abbiamo recuperato sette punti edinanzi a noi si prospetta un futuro roseo”. Per De Matteis”le prossime elezioni regionali rappresentano una grandeoccasione per i moderati”. ”Lunedi’ – ha annunciato -incontrero’ Pierferdinando Casini per affrontare questo tema,anche alla luce del nuovo partito che dovrebbe nascere nelcorso del prossimo congresso nazionale. Noi faremo la nostraparte – ha assicurato – ma prima e’ necessario selezionaleuna classe politica credibile”. Sottanelli, infine, si e’detto convinto che ”l’alleanza dei moderati non deve esseresoltanto di facciata, benche’ naturale, ma costruita neicontenuti e nelle persone”. ”Scelta Civica sta diventandoun partito, a breve presenteremo anche i quattro responsabiliprovinciali – ha fatto sapere – E’ necessario attuare riformestrutturali in grado di ridurre la spesa pubblica erilanciare gli investimenti. Chiodi e’ un validointerlocutore”.

iso/sam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su