Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ue: Capezzone, non vedo motivi per festeggiare

colonna Sinistra
Venerdì 28 giugno 2013 - 17:10

Ue: Capezzone, non vedo motivi per festeggiare

(ASCA) – Roma, 28 giu – ”In tutta franchezza, non comprendobene cosa ci sia da festeggiare rispetto al verticeeuropeo.Tutte le questioni piu’ serie restano sul tavolo, difatto accantonate. Se l’alfa e l’omega restano il cosiddettorigore e una visione burocratico-sacrale dei conti pubblici,allora vuol dire che si rischia di inchiodare un Continentead alcuni anni di recessione”. Lo dichiara in una notaDaniele Capezzone, Presidente della Commissione Finanze dellaCamera e Coordinatore dei dipartimenti Pdl.

”Senza la svolta auspicata da economisti di ogni scuola,e quindi senza una messa in discussione radicale degliattuali parametri e vincoli, la crescita restera’ unachimera, e centinaia di milioni di europei dovrannorassegnarsi a gestire lo status quo, ad accontentarsi dellaricchezza costruita nei decenni passati, e a ritagliarsi unruolo marginale nei futuri assetti economici e geopoliticimondiali. Mi pare, con rispetto parlando, che i leader nonabbiano compreso il messaggio della copertina dell’Economistdi un mese fa (quella in cui erano ritratti intenti acamminare verso il baratro), e si preparino a collaborare alseguito di quella copertina”, conclude Capezzone.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su