Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lavoro: card. Bagnasco, misure governo passo in avanti

colonna Sinistra
Venerdì 28 giugno 2013 - 12:32

Lavoro: card. Bagnasco, misure governo passo in avanti

(ASCA) – Genova, 28 giu – Le misure del governo per il lavorogiovanile sono ”un passo in avanti, e’ gia’ qualcosa, megliodi niente, e speriamo che dopo questo se ne faccianoaltri”.

Lo ha dichiarato il cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo diGenova e presidente della Cei, riferisce il Sir, a marginedella presentazione della giornata della ricerca che si e’svolta oggi all’ospedale Galliera, di cui il porporatopresiede il Consiglio di amministrazione. ”Certamente – ha proseguito il prediente della Cei – lasituazione e’ talmente grave e complicata che c’e’ tutta unaserie di misure che bisogna mettere a punto e che non sonofacili. Prendiamo atto di questo e speriamo che possa nascereun filo di speranza, nel cuore dei giovani in particolare, madi tutti”. Il cardinale ha poi spiegato che ”in Italia e’soprattutto la famiglia che tiene perche’ e’ il luogo dovegli anziani, i padri e i nonni hanno messo insieme deirisparmi che stanno condividendo con i figli o i nipoti”. ”Questo ruolo di presidio che ha la famiglia – haaggiunto il card. Bagnasco – dovrebbe essere molto piu’dichiarato, valorizzato e riconosciuto” anche se ”non c’e’solo questo aspetto economico ma anche un aspetto morale,spirituale, psicologico perche’ all’interno del nucleofamiliare ognuno, che e’ in difficolta’ seria, sa di nonessere solo. Questo e’ importantissimo per non cedere alladisperazione”. dab/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su