Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lavoro: Damiano, bene Governo ora sforzo anche per fascia 30-35enni

colonna Sinistra
Mercoledì 26 giugno 2013 - 17:07

Lavoro: Damiano, bene Governo ora sforzo anche per fascia 30-35enni

(ASCA) – Roma, 26 giu – ”Le misure del Governo sul lavoroillustrate dal ministro Giovannini vanno nella direzione dasempre indicata dal Partito democratico: quella di assumerela riduzione del costo del lavoro per i contratti a tempoindeterminato come leva fondamentale per aumentarel’occupazione”. Lo dichiara Cesare Damiano, Pd, presidente dellacommissione Lavoro della Camera.

”Questa misura fu adottata per la prima volta dal GovernoProdi nel 2007, in quel caso per l’intera platea deglioccupati a tempo indeterminato, circa 11 milioni dilavoratori. Oggi il primo passo che si compie, anche inrelazione alle risorse disponibili, e’ quello di incentivarele nuove assunzioni dei giovani e, fatto importante, anchedegli ultra cinquantenni”. ”L’attenzione che il governo ha posto sul temadell’occupazione delle nuove generazioni – prosegue Damiano -ci porta a considerare necessario un allargamento dellaplatea dei giovani comprendendo anche la fascia d’eta’ tra i30 e i 35 anni. Si tratta di persone che debbono affrontarecontemporaneamente il problema di una crescentedisoccupazione e precarieta’ del lavoro e in molti casi delsostegno alla propria famiglia. Inoltre, vogliamosottolineare l’esigenza di aiutare i giovani che sonotitolari di una partita Iva autentica, bloccando anche per il2014 il previsto aumento dei contributi previdenziali. Questaprima scossa al problema dell’occupazione – conclude Damiano- deve accompagnarsi al rafforzamento dei criteri della buonaflessibilita’ nell’ingresso al lavoro”.

com-min

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su