Header Top
Logo
Martedì 25 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ue: Tbacci, disoccupazione giovani a 40%. Come una generazione in guerra

colonna Sinistra
Martedì 25 giugno 2013 - 13:44

Ue: Tbacci, disoccupazione giovani a 40%. Come una generazione in guerra

+++Senza integrazione Europa condannata al declino+++.

(ASCA) – Roma, 25 giu – ”Ha perfettamente ragione ilpresidente Letta quando indica come priorita’ assoluta ilproblema della disoccupazione giovanile. E’ una condizioneche rischia di diventare strutturale in Italia, ma anche inEuropa, con conseguenze nefaste per un’intera generazione,colpita duramente, come se fosse stata chiamata in guerra”.

Lo ha dichiarato il leader del Centro Democratico BrunoTabacci nel corso del suo intervento alla Camera prima delvoto sulle comunicazioni del presidente del Consiglio EnricoLetta in vista del Consiglio europeo del 27 e 28 giugno.

”Sono positivi gli incontri istituzionali multilateraliavviati dal governo per costruire politiche integrate sufisco e lavoro, cosi’ come importante e’ stato il recentevertice tra Germania, Francia, Spagna e Italia; occorre orarilanciare le decisioni relative al bilancio europeo, aifondi strutturali, alla BEI, all’unione bancaria. Gli enormiproblemi che abbiamo davanti possiamo risolverli solomuovendoci in un quadro europeo e non rinchiudendoci nellenostre piccole patrie. L’Europa – ha concluso Tabacci – stadeclinando a causa del prevalere degli interessi particolari.

Per questo occorre invertire la rotta”.

com-min

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su