Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Lunedì 24 giugno 2013 - 18:02

Caso Ruby: Brunetta, sentenza fa paura

(ASCA) – Roma, 24 giu – ”Questa sentenza fa paura. Fa pauranon solo e non tanto perche’ cerca di assassinare moralmentee politicamente Berlusconi, ma perche’ mostra agli italianiin che mani sia oggi la giustizia”. Lo afferma RenatoBrunetta, presidente dei deputati del Pdl:.

”Quello contro il presidente del Popolo della liberta’,Silvio Berlusconi, e’ un atto eversivo dei principi dilegalita’ e del buon senso, sproporzionato e inaccettabile,messo in piedi da una parte della magistratura, ormaiapertamente e sfacciatamente politicizzata – prosegueBrunetta -. La sentenza sul ”caso Ruby’ e’ l’ennesimo episodiodeplorevole e incommentabile di una giustizia, quellaitaliana, davanti alla quale l’intero Paese dovrebbeinterrogarsi e indignarsi. Costruire un castello accusatoriobasato sul nulla cosmico, e smentito piu’ volte daiprotagonisti stessi della vicenda, oltre ad essereestremamente grave e’ preoccupante per la democrazia dellanostra Repubblica”. ”Da ormai vent’anni si tenta di eliminare un competitorpolitico di altissimo calibro usando, di volta in volta, iprocessi, le sentenze, la mala giustizia – conclude -. Tuttocio’ non e’ piu’ accettabile. E’ arrivato il momento di diredefinitivamente basta a questo attacco alla liberta’. Il Pdlsara’ al fianco del suo leader per combattere questa ennesimabattaglia”. com-njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su