Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Dl emergenze: Cirillo (Ambiente), risposte concrete a problemi Paese

colonna Sinistra
Venerdì 21 giugno 2013 - 18:29

Dl emergenze: Cirillo (Ambiente), risposte concrete a problemi Paese

(ASCA) – Roma, 21 giu – ”Con l’approvazione del decretolegge sulle emergenze abbiamo garantito una risposta allenecessita’ dei cittadini e delle imprese delle areeterremotate e attivato una serie di strumenti grazie ai qualisara’ possibili affrontare le emergenze ambientali, lariqualificazione delle aree industriali di Piombino e Triestee garantire la realizzazione entro i tempi necessari delleopere per Expo 2015. Questo significa dare centralita’ aiproblemi reali del Paese, attraverso interventi mirati chesono anche funzionali al rilancio delle nostre attivita’produttive”. Lo scrive in una nota il sottosegretario all’Ambiente,Marco Flavio Cirillo, dopo il voto di fiducia della Cameradei Deputati che ha dato il via libera al decreto legge sulleemergenze.

”Il testo – argomenta Cirillo – prevede infatti anchenorme che riducono costi e carico burocratico che gravanosulle piccole imprese edili, tra le piu’ penalizzate inquesto momento congiunturale. Grazie alla semplificazionedelle procedure per lo smaltimento delle terre e rocce dascavo fino a 6 mila metri cubi abbiamo garantito alle impreseun risparmio che sfiora il 35% sui costi per la gestione deimateriali edili non pericolosi provenienti daristrutturazioni”.

L’esponente del governo Letta conclude osservando come”il fatto di aver posto la fiducia di governo ha non soloconsentito di superare l’ostruzionismo del Movimento 5Stelle, ma anche di dimostrare con i fatti che questoEsecutivo converge quando servono risposte concrete alleurgenze dei cittadini e delle imprese”. com-stt/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su