Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Rifugiati: nel 2012 oltre 64mila in Italia. Dimezzate richieste asilo

colonna Sinistra
Giovedì 20 giugno 2013 - 16:49

Rifugiati: nel 2012 oltre 64mila in Italia. Dimezzate richieste asilo

(ASCA) – Roma, 20 giu – Con 64.779 rifugiati, nel 2012l’Italia e’ stato il sesto Paese europeo di accoglienza dopoGermania (589.737), Francia(217.865), Regno Unito (149.765),svezia (92.872) e Olanda (74.598). Sul fronte dei contributii donatori italiani si sono piazzati al terzo posto, con 14,2milioni di dollari, confermandosi tra i piu’ generosi almondo. Si sono, invece, dimezzate le richieste d’asilorispetto agli anni dello scoppio della crisi nordafricana.

Lo attesta l’ultimo rapporto ‘Global Trends’ sulletendenze a livello globale in materia di spostamenti forzatidella popolazione, pubblicato dall’Unhcr nell’odiernaGiornata mondiale del rifugiato. A Roma la ricorrenza ha visto la partecipazione, tra glialtri, del presidente della Camera, Laura Boldrini, delministro per l’Integrazione, Cecile Kyenge, e del DelegatoUnhcr per il Sud Europa, Laurens Jolles.

Il rapporto attesta che lo scorso anno le domande d’asilopresentate all’Italia sono state 17.352, circa la meta’dell’anno precedente anche in virtu’ della fine della fasepiu’ drammatica delle violenze in Nord Africa. Tra le domandepresentate nel 2012 il maggior numero e’ arrivato dacittadini di Pakistan (2.366 domande), Nigeria (1.513),Afghanistan (1.364), Tunisia (852) e Ghana (803).

Allo stato attuale – rileva il rapporto Unhcr – in Italiavive circa un rifugiato ogni 1000 abitanti, in Germania eSvezia sono tra i 7 e i 9 ogni 1000 cittadini, mentre inGrecia, Portogallo e Spagna la media scende al di sotto diuno.

Nel 2012 il budget complessivo dell’Unhacr ammontava a 4,3miliardi di dollari, circa l’11% in piu’ rispetto all’annoprecedente. A questa cifra il governo italiano ha contribuito con circa 13 milioni di dollari, a fronte dei 14,2 milionidonati dai privati cittadini. Complessivamente lo scorso anno l’Italia e’ stato il 18moPaese donatore dell’Unhcr.

stt/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su