Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Rai: Libersind, sul dibattito politico in corso l’azienda tace

colonna Sinistra
Giovedì 20 giugno 2013 - 17:14

Rai: Libersind, sul dibattito politico in corso l’azienda tace

(ASCA) – Roma, 20 giu – ”Dal dibattito politico, appenainiziato, emerge la tentazione di alcuni di modificarel’attuale sistema pubblico e privato per un suo ridisegnocomplessivo alla scadenza della concessione RAI, prevista amaggio 2016. Una volta recuperata l’evasione del canone, larisorsa pubblica derivante potrebbe essere ridistribuita perfinanziare anche i privati”. Lo afferma, in una nota, ilsegretario generale di Libersind Confsal, Giuseppe Sugamele.

”Fatto salvo il legittimo dibattito politico intorno alServizio Pubblico, preoccupa – aggiunge il sindacalista -l’assordante silenzio dei vertici Rai che dimostrano unacerta indifferenza per le sorti dell’Azienda da loro diretta,quando invece dovrebbero reagire al tentativo dismantellamento della RAI e partecipare all’attualita’ deldibattito politico per invocare da subito la certezza dellerisorse del canone attraverso il recupero dell’evasione (500milioni di euro) per la produzione di contenuti piu’ daservizio pubblico che commerciali, magari impegnandosi incambio a presentare nelle varie commissioni parlamentaricompetenti un progetto di revisione dell’affollamentopubblicitario, cioe’ una proposta di ridistribuzione dellapubblicita’ anziche’ del canone televisivo”. red/mar

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su