Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: Gozi, non cadra’ per guai Berlusconi ma se non fara’ riforme

colonna Sinistra
Giovedì 20 giugno 2013 - 14:37

Governo: Gozi, non cadra’ per guai Berlusconi ma se non fara’ riforme

(ASCA) – Roma, 20 giu – ”A Quagliariello consiglierei diconcentrarsi soltanto sul suo lavoro di ministro per leRiforme costituzionali. Dobbiamo liberare la mente deiQuagliariello d’Italia dalle vicende di Berlusconi econcentrarci su temi importanti che meritano il massimoimpegno”. Sandro Gozi, intervistato da IntelligoNews(www.intelligonews.it) risponde cosi’ al ministro pidiellinoche oggi, dal Corriere della Sera, dopo la bocciatura delricorso di Berlusconi da parte della Consulta, ha parlato dinodo giustizia irrisolto e che pesera’ sulle politiche delgoverno.

Per Gozi il governo non cadra’ per i guai giudiziari diBerlusconi, ma ”se non si faranno quelle ampie riforme dicui ha bisogno il Paese. Il decreto del cacciavite come lochiamo io e non solo, cioe’ il decreto Fare, aggiustaqualcosa, semplifica, ma non e’ una grande riforma. Non vedone’ un riforma di sinistra, ne’ di destra. Ne’ in campoeconomico, ne’ istituzionale, ne’ giudiziario”. E sul futuro del Pd che si prepara al congresso dichiara:”Dobbiamo liberarci dallo schema: stai con Vendola o conMontezemolo? Non ne usciamo piu’ cosi’. Il congresso deveservire a questo, come le candidature. Io sono stanco deiretroscena su D’Alema che si incontra con Renzi, poiMontezemolo che… E’ una falsa partenza”.

com-min

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su