Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Carceri: Brunetta, oggi amnistia sarebbe rimedio peggiore del male

colonna Sinistra
Giovedì 20 giugno 2013 - 12:09

Carceri: Brunetta, oggi amnistia sarebbe rimedio peggiore del male

(ASCA) – Roma, 20 giu – ”Facciamo una grande riforma dellagiustizia, anche attraverso i referendum, e dopo una riformadella giustizia, per gestire la transizione tra un regime el’altro, si puo’ anche pensare all’amnistia. Oggi, solo perrisolvere il sovraffollamento carcerario, a mio modo non hasenso, ed e’ un rimedio peggiore del male”. Lo ha detto ilcapogruppo del Pdl Renato Brunetta, intervistato da RadioRadicale.

Alla domanda sulla condanna della Corte Europea deidiritti dell’uomo sulle condizioni illegali delle carceriitaliane, il capogruppo del Pdl ha risposto: ”L’Europa cichiede di risovere il problema, e fa bene, e noi risolveremo,ma non ci chiede l’amnistia. Noi risolveremo con le riforme,con l’abrogazione dell’ergastolo, con la separazione dellecarriere, con la riforma della custodia cautelare, con laresponsabilita’ civile. Insomma, con tutti i referendumradicali. Aspetto solo di incontrare un banchetto perfirmare”.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su