Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Maturita’: Galletti, in bocca al lupo agli studenti

colonna Sinistra
Mercoledì 19 giugno 2013 - 10:50

Maturita’: Galletti, in bocca al lupo agli studenti

(ASCA) – Roma, 19 giu – ”Chissa’ domani su che cosametteremo le mani”. Se penso all’anno della mia maturita’,il 1980, mi gira ancora in testa ”Futura” del grandeDalla”. Cosi’ il sottosegretario all’Istruzione Gian LucaGalletti ricorda sulle pagine del Resto del Carlino l’annodella sua maturita’. ”A scuola andavo mediamente bene eavevo gia’ le idee chiare sul futuro: sapevo che avrei fattoEconomia e Commercio – spiega – Ricordo bene anche che latraccia dell’esame di ragioneria: era una fusione. Ricordoche c’era un’aria cupa in quel 1980. Non c’e’ da stupirsi,perche’ ho fatto l’esame tra la strage di Ustica e quella diBologna. Ma era anche un anno di cambiamenti epocali -aggiunge – Bill Gates cominciava la sua avventura conMicrosoft e noi studenti avevamo iniziato ad usare i primipersonal computer. I tempi sono cambiati ma la tensione e’ lastessa, perche’ e’ un giorno importante e che nondimenticherete mai. Si chiama esame di maturita’ non a caso -scrive Galletti – con il diploma, che dopo si decida dientrare nel mondo del lavoro o di continuare gli studi, siacquisisce nei confronti della societa’ e della famiglia unaresponsabilita’ nuova. Maturita’, in questo caso, e’ anchesinonimo di autonomia. Passate tensione e ansia legittimedell’esame, la cosa piu’ difficile e’ infatti (o almeno lo e’stata per me) il sentirsi responsabili delle scelte future,che finiranno inevitabilmente per ”segnare” il resto dellapropria vita: il lavoro che si andra’ a fare o la facolta’ acui ci si iscrive”. Il sottosegretario fa quindi il suopersonale in bocca al lupo agli studenti: ”L’impegno, lacostanza, il sapersi organizzare gli studi o il lavorodiventano per voi studenti, da questo momento in poi,fondamentali – scrive – Da questa consapevolezza devononascere anche la vostra tranquillita’ e la vostra tenacianell’affrontare le sfide del futuro”. E chiude con le paroledi Futura: ”Aspettiamo senza avere paura domani. In bocca allupo!”.

com/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su