Header Top
Logo
Sabato 22 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Fisco: Uras (Sel), 85% comuni non puo’ approvare bilanci

colonna Sinistra
Mercoledì 19 giugno 2013 - 15:08

Fisco: Uras (Sel), 85% comuni non puo’ approvare bilanci

(ASCA) – Roma, 19 giu – ”Il governo che si definisce del’Fare’ dovrebbe in effetti decidersi a fare qualcosa: peresempio permettere ai comuni di chiudere i bilanci diprevisione 2013. Oggi l’85% dei municipi italiani non e’ ingrado di approvare i bilanci preventivi a causa delleincertezze sulle entrate derivate da Tares e Imu, nonche’dalla mancata definizione della ripartizione deitrasferimenti ai comuni”. Cosi’ il senatore Luciano Uras,capogruppo di Sinistra, Ecologia e Liberta in commissioneBilancio, in un’interpellanza al Presidente del Consiglio. ”In un momento di particolare incertezza normativa – haproseguito Uras – il Comune di Cagliari, ad esempio, e’ statocostretto a elaborare il Bilancio di previsione 2013 proprioper la non chiara definizione del nuovo tributo TARES e deisuoi collegamenti con una eventuale imposta che potrebbesostituire l’IMU. Per questo chiediamo al governo di usciredalla propria colpevole inerzia e di varare subito unprovvedimento che permetta ai comuni di varare il bilancio diprevisione 2013 con l’approvazione del solo piano finanziarioTares’.

com-njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su