Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Corte Conti: Causi, testo delega fiscale raccoglie allarme Giampaolino

colonna Sinistra
Mercoledì 19 giugno 2013 - 16:58

Corte Conti: Causi, testo delega fiscale raccoglie allarme Giampaolino

(ASCA) – Roma, 19 giu – ”Nell’audizione di oggi alla Camera,il Presidente della Corte dei Conti Giampaolino ha confermatoi timori tante volte espressi dal Partito Democratico:l’evasione fiscale in Italia continua ad essereinsopportabilmente alta – almeno 50 miliardi all’anno,secondo la Corte dei Conti, soltanto per Iva e Irap – ed e’purtroppo in crescita negli ultimi due anni, forse anche pereffetto della crisi economica”. Lo dichiara Marco Causi,capogruppo del Pd in commissione Finanze della Camera.

”E’ chiaro che la lotta all’evasione – continua Causi -deve essere centrale nelle politiche per riportare l’Italia acrescere. Anche utilizzando strumenti innovativi, ad esempiobasati sulle tecnologie, e cercando al contempo disemplificare i rapporti fra fisco e contribuenti. Ci ha fattopiacere che tutte le proposte avanzate oggi da Giampaolinoper migliorare la lotta all’evasione siano contenute nellarisoluzione che il Pd ha presentato in commissione Finanze:fatturazione elettronica, tracciabilita’ dei pagamenti frasoggetti Iva e per le spese e gli oneri detraibili ededucibili, utilizzo delle banche dati, riduzione degliadempimenti cartacei a carico dei contribuenti che scelgano iregimi di interscambio informatico con l’amministrazionefiscale. Tutti questi temi, insieme a tanti altri, saranno dadomani all’attenzione del Parlamento con l’inizio delladiscussione sulla proposta di legge delega di riformafiscale, che riprende a partire dal testo approvato lo scorsoanno alla Camera, ma che non ha finito l’iter al Senato”. com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su