Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Piemonte: incontro Cota-Saccomanni, allo studio soluzioni su disavanzo

colonna Sinistra
Martedì 18 giugno 2013 - 12:55

Piemonte: incontro Cota-Saccomanni, allo studio soluzioni su disavanzo

(ASCA) – Roma, 18 giu – Questa mattina il presidente dellaRegione Piemonte, Roberto Cota, insieme al vicepresidente eassessore al Bilancio, Gilberto Pichetto, ha incontrato aRoma il ministro dell’Economia, Fabrizio Saccomanni, ed imassimi vertici del dicastero. All’ordine del giorno, la necessita’ di spalmare su dueanni il disavanzo di 865 milioni di euro della sanita’risalente al 2007. Cota ha ribadito l’assoluta impossibilita’di caricare sul bilancio regionale 2013 la totalita’ deldisavanzo, in quanto cio’ comporterebbe ”ulteriori tagli nonsopportabili sulle politiche sociali, sui trasporti e sugliinterventi a favore delle classi piu’ deboli. Sarebbealtrettanto devastante l’utilizzo della leva fiscale conIrpef ed Irap quasi al massimo. La societa’ piemontese nonreggerebbe questo intervento. La soluzione prospettata, e chenon richiede alcun aiuto economico al Governo nazionale,permette invece un assorbimento piu’ graduale”. Il ministro Saccomanni si e’ impegnato a trovare unasoluzione sul fronte del Governo.

red/res

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su