Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ue: Capezzone, da Berlusconi indicazione strategica di grande visione

colonna Sinistra
Lunedì 17 giugno 2013 - 16:54

Ue: Capezzone, da Berlusconi indicazione strategica di grande visione

(ASCA) – Roma, 17 giu – ”Ancora oggi, sono venute da SilvioBerlusconi delle indicazioni strategiche di grande visione,almeno per due motivi. Per l’Europa in generale, per evitareche ci sia un ”seguito” della recente copertinadell’Economist, con i leader che – piu’ o meno consapevoli -sono ormai sull’orlo del baratro. E spero che nessuno di lorovoglia – per cosi’ dire – fare un passo ”in avanti”… Eper il Governo italiano in particolare, perche’ solo unalinea piu’ coraggiosa ed espansiva puo’ consentirci dievitare il rischio di ”vivacchiare” sull’orlo del 2.9 o del3%”. E’ quanto dichiara in una nota Daniele Capezzone,coordinatore dei dipartimenti Pdl e Presidente dellaCommissione Finanze della Camera.

”E’ possibile una grande convergenza Roma-Madrid, conpositive sponde – per ragioni diverse – anche a Londra e aParigi: oggi tutti comprendono che una linea di puro rigore edi cieca austerita’ rischia di inchiodare un Continenteintero a una lunga recessione. Tutti nel mondo (dall’Americaal Giappone) sono entrati in una nuova fase. L’Italia deveaiutare l’Europa a cambiare approccio: non si tratta di”concedere” qualcosa all’Italia, ma di adottare un nuovoparadigma espansivo per il bene dell’Europa stessa. E’interesse del Governo Letta far tesoro di questa impostazione- conclude Capezzone -, per rafforzarsi e darsi un respiroche e’ assolutamente necessario all’Italia”. com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su