Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Iva: Brunetta, governo ha preso impegno e sara’ mantenuto

colonna Sinistra
Lunedì 17 giugno 2013 - 15:22

Iva: Brunetta, governo ha preso impegno e sara’ mantenuto

+++”Imu? Riformare tutta la tassazione sugli immobili”+++.

(ASCA) – Roma, 17 giu – ”Dove troviamo i soldi perscongiurare l’aumento dell’Iva? Lo abbiamo gia’ detto Fassinaed io. Dal decreto pagamenti ci saranno 40 miliardi in piu’di pagamenti, quindi 40 miliardi in piu’ di fatture. Questefatture pagano l’Iva, e non erano state conteggiate neitendenziali. Questo e’ un gettito incrementale di sette-ottomiliardi che arriveranno”. Cosi’ Renato Brunetta, capogruppodel Pdl alla Camera dei deputati, intervistato da SkyTg24. ”Certo – sottolinea l’ex ministro – il gettito Iva vamale, ma due miliardi di euro che servono per questa secondaparte del 2013 si trovano o da questa fonte o da altre fonti,basti pensare che sono 800 i miliardi della spesa correntenel nostro Paese: non si possono trovare due miliardi? Ecomunque, questo e’ compito del ministro Saccomanni dal puntodi vista tecnico e politico, ed e’ compito del governo nellasua interezza farlo. Letta ha detto piu’ volte che questo e’un impegno del governo, questo impegno sara’ mantenuto. Bastacon questi messaggi irresponsabili. Basta”.

In merito poi alla questione Imu, ”l’impegno del governoe’ di riformare tutta la tassazione sugli immobili, che none’ solo l’Imu – aggiunge Brunetta -. L’Imu da’ 24 miliardi dieuro di gettito, tutta la tassazione sugli immobili ne da’44”. ”C’e’ da fare la riforma degli estimi catastali: leperiferie pagano piu’ che i centri citta’, tutti sanno che lecase valgono piu’ nel centro citta’ che nelle periferie. Cisono tante storture da raddrizzare. La riforma che deveessere fatta entro il 31 agosto di tutta la tassazione sugliimmobili ci consentira’ di eliminare l’Imu sulla prima casa.

Come abbiamo gia’ visto dal provvedimento di sabato,sull’impignorabilita’ della prima casa, la prima casa, lacasa che si abita deve essere considerata come un bene a sestante, non soggetto a una patrimoniale, come e’ l’Imu, e nonsoggetto a pignorabilita”’, conclude Brunetta. com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su