Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Bersani: governo cambiamento prospettiva ancora possibile

colonna Sinistra
Sabato 15 giugno 2013 - 11:49

Bersani: governo cambiamento prospettiva ancora possibile

(ASCA) – Roma, 15 giu – Il governo di cambiamento e’ ancorapossibile? A questa domanda di Aldo Cazzullo l’ex segretarioPd Pier Luigi Bersani sul Corriere della Sera ha risposto disi’, che e’ ancora possibile. ”La mia idea e’ pragmatica e realistica: i governi dicoalizione -ha spiegato Bersani- puoi doverli fare, ma nonsono governi di scossa. Evitano un rischio, ma non sonomotori di cambiamento. Le consultazioni in streaming non sonostate inutili. Ora se le ricordano”. Renzi disse che lei si fece umiliare. ”Invece avevo la testa alta e rivolta in avanti, con l’ideadi far ragionare un mondo. Oggi abbiamo un governo diservizio. Lo sosteniamo e lo sosterremo. Vi abbiamo impegnatoi nostri migliori esponenti. Ma e’ compito di tutti noitenere viva la prospettiva di un governo di cambiamento”. Lo smottamento in corso tra i grillini puo’ far nascereun’altra maggioranza? ”Lo ripeto quattro volte -ha dettoBersani- con la massima chiarezza: io sostengo Letta, personaintelligente, capace e leale. Ma Berlusconi non pensi diavere in mano le chiavi del futuro. Ci pensi bene. Stavoltastaccare la spina al governo non comporta automaticamenteandare a votare. Gliel’ha detto persino Cicchitto”. Lei dopo il voto tento’ di parlare con Grillo? ”Si’. Manon e’ stato possibile”. Perche’ pero’ non avete colto il primo segnale di aperturae non avete votato Rodota’? ”L’elezione del capo dello Statoimplica la ricerca di una soluzione il piu’ possibilecondivisa. Ritirato Marini, abbiamo indicato Prodi, checompariva tra i candidati di Grillo. E se nelle file del Pdnon ha avuto abbastanza voti il fondatore del partito, noncredo proprio che li avrebbe avuti Rodota”’. com-min

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su