Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Esodati: mozione M5S, deroghe a legge Fornero per Pmi

colonna Sinistra
Venerdì 14 giugno 2013 - 16:44

Esodati: mozione M5S, deroghe a legge Fornero per Pmi

(ASCA) – Roma, 14 giu – Il Movimento 5 Stelle ha presentatouna mozione al Senato (primi firmatari Maria Mussini, SaraPaglini, Sergio Puglia e Nunzia Catalfo) sul problema deilavoratori esodati delle piccole e medie imprese, in primoluogo quelle colpite dalla crisi.

Il documento chiede al Governo di riconoscere tra lederoghe alla riforma Fornero anche i lavoratori che primadell’entrata in vigore della nuova legge avevano siglatoaccordi di esodo firmati in sede non governativa. ”E’ unaproposta che va a favore dei lavoratori in primo luogo dellePmi e per le imprese sotto i 250 dipendenti per cui gliaccordi sindacali vanno sottoscritti in sede locale (Comune,Provincia, Regione), mentre la riforma Fornero consideravalidi solamente gli accordi presi in sede governativa” sispiega. ”Tale differenza rispetto agli altri lavoratoricostituisce una discriminazione inaccettabile, in contrastocon l’articolo 3 della Costituzione” si sottolinea nellamozione, che impegna il governo ”ad adottare urgentemente leopportune iniziative normative volte ad includere tra isoggetti interessati dalle deroghe citate anche i lavoratoriil cui rapporto di lavoro si sia risolto o debba risolversiin ragione di accordi sottoscritti in sede non governativaentro il 31 dicembre 2011 dalle organizzazioni sindacali conla partecipazione degli enti locali, che a tale data sianostati o possano essere collocati in cassa integrazioneguadagni straordinaria, in cassa integrazione guadagni inderoga, in mobilita’, anche in deroga, o licenziati”.

Inoltre si chiede l’impegno ”a salvaguardare i lavoratoriche con i versamenti volontari avrebbero maturato i requisitiper l’accesso al trattamento pensionistico secondo laprevigente normativa”. com-njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su