Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Cisl: Quagliariello, mio dovere denunciare immobilismo su riforme

colonna Sinistra
Venerdì 14 giugno 2013 - 12:51

Cisl: Quagliariello, mio dovere denunciare immobilismo su riforme

(ASCA) – Roma, 14 giu – Nella passata legislatura sullariforma della legge elettorale ”sono prevalsi calcoli delbreve momento, li hanno pagati tutti. La mia parte, chi havinto, la politica e la sua credibilita”’. Lo ha detto ilministro per le riforme, Gaetano Quagliariello intervenendoal congresso della Cisl, precisando che ”ora abbiamo fattocinque passi indietro ma non vorrei che si pensi che la festae’ passata ma ora c’e’ da gabbare il santo”. Per il ministro ”benissimo il dibattito, con lacentralita’ del Parlamento, ma nessuno ha interesse autilizzare l’alibi del tempo per non fare nulla. Se questoaccadra’ – ha aconcluso -, il mio primo dovere da ministro e’quello di dirlo al Paese”. glr/cam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su