Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Fiat: Marchionne punzecchia Renzi, guida auto e camper stranieri

colonna Sinistra
Giovedì 13 giugno 2013 - 13:56

Fiat: Marchionne punzecchia Renzi, guida auto e camper stranieri

(ASCA) – Firenze, 13 giu – Matteo Renzi guida una macchinastraniera e per la sua campagna elettorale ha scelto uncamper di marca estera. La ‘bacchettata’ bonaria al sindaco di Firenze arriva daSergio Marchionne, Ad di Fiat, nel corso dell’assemblea diConfindustria Firenze. ”Siamo un gruppo automobilistico mondiale – ha dettoMarchionne – capace di competere con i migliori del settore.

Riceviamo premi e riconoscimenti internazionali per laqualita’ e lo stile dei nostri prodotti. Ma non siamoriusciti a convincere neppure il primo cittadino di Firenzeche preferisce guidare una vettura straniera. Nemmeno per lasua campagna elettorale ha scelto un camper italiano, benche’siamo i primi produttori europei, in questo segmento dimercato, con una quota superiore al 70 per cento. E poidovete sapere che questo camper – che Marchionne haproiettato nella sala con una slide – nonostante porti unmarchio straniero e’ italiano. Costruito da operai della Fiatnel nostro stabilimento Sevel in Val di Sangro. Quindi uncaso di esterofilia di ritorno”. Pero’, ha ammesso, ”lacolpa e’ senza dubbio nostra. Il ritmo del cambiamento che laFiat ha seguito e’ stato cosi’ veloce che, in qualche modo,ha contribuito ad ampliare la distanza con il Paese”.

A margine dei lavori, rispondendo ai giornalisti che glichiedevano cosa si sia detto con Renzi, Marchionne si e’limitato a rispondere, sorridendo: ”Ho cercato di vendergliuna macchina”.

afe/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su