Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Bce: Colaninno (Pd), oltre rigore conti serve attenzione Ue a crescita

colonna Sinistra
Giovedì 13 giugno 2013 - 11:39

Bce: Colaninno (Pd), oltre rigore conti serve attenzione Ue a crescita

(ASCA) – Roma, 13 giu – ”Siamo convinti che il governosapra’ far apprezzare nelle sedi europee gli enormi sforzi eil grande contributo che il nostro Paese ha dato e dara’ allastabilita’ dell’eurozona. Proprio quando i dati della Bcesegnalano che la strada intrapresa dall’Italia per usciredalla crisi e’ quella giusta, ritengo che gli sforzi delPaese e dell’Europa debbano essere rivolti oltre allanecessaria tenuta dei conti, soprattutto alla crescita eall’occupazione come testimoniano gli stessi dati Bce suiposti di lavoro nell’area euro. Obiettivi prioritari peruscire dalla crisi e per un’Europa che deve essere semprepiu’ soggetto politico”. Lo dichiara in una nota MatteoColaninno, responsabile Economia del Pd.

”La sfida interna e’ far ripartire la crescita tutelandochi e’ in difficolta’, tagliare il costo del lavoro, bloccarel’aumento dell’Iva, avviare nuove liberalizzazioni,semplificare la macchina burocratica. In particolare laperdita di quote significative di export rilevate dalla Bceindica che lo Stato deve lavorare in sinergia con il sistemaimprenditoriale per affrontare la sfida dei mercati esteri .

Inoltre non e’ pensabile rinviare l’individuazione di unpiano straordinario per l’innovazione indispensabile peressere competitivi nel contesto internazionale”, concludeColaninno.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su