Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Editoria: Legnini,e’ crisi ma con sostegno pubblico garantito pluralismo

colonna Sinistra
Mercoledì 12 giugno 2013 - 15:54

Editoria: Legnini,e’ crisi ma con sostegno pubblico garantito pluralismo

(ASCA) – Roma, 12 giu – L’editoria e’ in crisi e soffre diuna ”storica debolezza”. Di fronte a cio’ l’interventopubblico ”si impone” avendo come obiettivo, certo con unaquota di risorse ”necessariamente ridimensionata rispetto alpassato”, la ”salvaguardia del pluralismo del sistemaeditoriale e del sistema dell’informazione”. Lo afferma ilsottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delegaall’Editoria, Giovanni Legnini, nel corso di un’audizione incommissione Cultura alla Camera.

Alla ”crisi conclamata” del sistema, spiega, si affiancala ”continua contrazione delle risorse pubbliche destinatealle politiche per l’editoria”. Da cio’ emerge, rilevaLegnini, un quadro ”segnato dall’incertezza edall’instabilita’ delle risorse disponibili”, che comprime”entro lo stretto orizzonte dell’emergenza ogni prospettivadi ordinato e coerente sviluppo del mercato editorialenazionale”. In questo senso quindi, sostiene ilsottosegretario, ”si impone oggi innanzitutto un interventoche garantisca al sistema dell’editoria una quota di risorsepubbliche stabile e certa, ancorche’ necessariamenteridimensionata rispetto al passato”. Un intervento,puntualizza, che ricomprenda i temi della ”salvaguardia delpluralismo del sistema editoriale e del sistemadell’informazione”. fdv

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su