Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Privacy: Soro, verifiche fisco selettive e non generalizzate

colonna Sinistra
Martedì 11 giugno 2013 - 11:41

Privacy: Soro, verifiche fisco selettive e non generalizzate

(ASCA) – Roma, 11 giu – Protezione dati e trasparenza ”nonsono e non devono essere viste come antagoniste, mastrettamente complementari: esattezza e qualita’ delleinformazioni pubblicate garantiscono quelle ”verita’amministrative” che la pubblica amministrazione deveassicurare per l’esercizio del controllo democratico”. Lospiega il presidente dell’Autorita’ Garante per la protezionedei dati personali, Antonello Soro, nella relazione 2012presentata alla Camera. ”I provvedimenti dell’Agenzia delleentrate su cui il Garante ha reso parere hanno dimostrato,anche su questo terreno, come sia indispensabile lacollaborazione tra le amministrazioni procedenti el’Autorita’ e come essa rappresenti un metodo efficace perconiugare riservatezza ed efficienza dell’azioneamministrativa: nella specie, di contrasto all’evasionefiscale. I provvedimenti relat ivi all’Anagrafe tributariahanno suscitato piu’ di una divisione nell’opinionepubblica.

Il Garante – sottolinea ancora Soro – ha cercato di coniugareal meglio la tutela di due diritti: quello alla privacy equello all’equita’ fiscale, nella convinzione che lariservatezza e’ espressione della nostra liberta’ e cosi’come la liberta’ individuale confina con quella dellacomunita’, cosi’ la privacy del singolo non e’ mai totalmenteseparabile dalla dimensione delle liberta’ collettive.

Abbiamo prescritto all’Agenzia elevate misure di sicurezza,in considerazione dell’enorme concentrazione di dati che, perquanto giustificata da forti motivazioni sociali, deveconsentire soltanto accertamenti selettivi e non forme dicontrollo generalizzato. Non smetteremo di vigilaresull’applicazione di queste misure”.

rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su