Header Top
Logo
Martedì 25 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Privacy: Soro, fare attenzione al bullismo mediatico su web

colonna Sinistra
Martedì 11 giugno 2013 - 11:30

Privacy: Soro, fare attenzione al bullismo mediatico su web

(ASCA) – Roma, 11 giu – ”Inserire compulsivamente commentinelle piazze virtuali, per un incontenibile bisogno dicondivisione, sembra spostare sempre di piu’ il limite dellariservatezza, di quanto e’ opportuno rivelare o dichiarare dise’ e degli altri”. E anche la percezione ”del confine dicio’ che e’ lecito ed accettabile finisce per sbiadire, conla conseguenza che in molti, troppi casi l’opinionedissenziente si trasforma in offesa, la critica tracimanell’oltraggio”. Lo sottolinea Antonello Soro, presidentedell’Autorita’ garante per la protezione dei dati personali,nella relazione 2012.

Il mondo on-line ”che indebolisce le remore morali,amplifica gli effetti di fenomeni quali il bullismomediatico, reso purtroppo di attualita’ da recenti vicende dicronaca. Sentiamo – evidenzia Soro – che questo temarappresenta una nuova delicata frontiera che interroga primadi tutto la coscienza e la competenza di quanti hannopubbliche responsabilita”’.

La rete ”puo’ essere utilizzata come canale di propagazionedi ingiurie, minacce, piccole o grandi vessazioni, fondatesull’orientamento di genere o dirette contro le donne inquanto tali ovvero le minoranze etniche o religiose: conconseguenze a volte drammatiche.

Si tratta di illeciti (tutt’altro che di opinione!) cherischiano di rendere la Rete, da potente strumento didemocrazia, spazio anomico dove si puo’ impunemente violare idiritti”.

rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su