Header Top
Logo
Giovedì 27 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pd: Veltroni, basta discutere di nomi, discutiamo di contenuti

colonna Sinistra
Martedì 11 giugno 2013 - 13:19

Pd: Veltroni, basta discutere di nomi, discutiamo di contenuti

+++Mai teorizzato e proposto un ‘partito liquido’+++.
(ASCA) – Roma, 11 giu – ”Sono davvero stanco di discutere dinomi. Mi e’ stato chiesto dai giornalisti se giudicassi lafigura di Renzi come la piu’ adatta alla premiership e io hodetto di si’. Ma ora vorrei che si discutesse di contenuti,non possiamo ne’ essere ne’ apparire come un partito tuttointroverso”. Lo afferma Walter Veltroni in una lunga intervistapubblicata sul numero di giugno del magazine free pressPocket sottolineando che ”l’Italia vive la sua crisi piu’grave che intreccia motivi economici, sociali eistituzionali. Misuriamoci su questi”.

Ancora sul Pd, Veltroni spiega di non avere mai auspicatoun ”partito liquido” come invece e’ stato detto. ”Io -afferma Veltroni- non ho mai teorizzato il partitoliquido, puntavo ad un partito aperto capace di cogliere ledomande e le esigenze di una societa’ (per usare unaespressione di Bauman) ‘liquida’. Poi i cosiddetti partitisolidi del passato erano da anni in crisi, erano modelli nonimitabili perche’ legati ad un’altra Italia”. ”Credo -aggiunge- che in questi anni si siano misuratedue idee del Pd, una che puntava ad un rinnovamento profondodella politica e un’altra che vellicava la pancia piu’tradizionale con quella idea di ‘partito solido’ contrappostapolemicamente (era questa l’accusa che mi veniva mossa) al’partito liquido”’. E Veltroni aggiunge: ”Voglio anchericordare che alla sua nascita il Pd e’ stato capace anche disuscitare enormi entusiasmi e di rompere vecchie gabbie. Ioda questo punto di vista non sono pessimista, quel filo none’ spezzato, si puo’ andare avanti”.

com-min

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su