Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Giustizia: Ferranti (Pd), messa alla prova per adulti in Aula da 24/6

colonna Sinistra
Lunedì 10 giugno 2013 - 18:46

Giustizia: Ferranti (Pd), messa alla prova per adulti in Aula da 24/6

(ASCA) – Roma, 10 giu – ”La finalita’ rieducativa della penasi manifesta quando si realizzano concrete opportunita’ direinserimento sociale e lavorativo”. Lo ha detto ilpresidente della Commissione giustizia della Camera,Donatella Ferranti. ”Esiste la necessita’ – prosegue l’esponente Pd – dipotenziare forme di giustizia riparativa che siano al tempostesso retributive per le vittime del reato e utili per lacollettivita’. Non solo per i minori, come ha ricordato oggiil ministro della Giustizia Annamaria Cancellieriintervenendo alla relazione annuale del Garante perl’infanzia e l’adolescenza, ma anche per gli adulti. Comedimostrano le positive esperienze in molti Paesi europei,servono investimenti in specifiche professionalita’ el’attivita’ di raccordo e monitoraggio a livellodell’amministrazione centrale con il fine di ottenere lamassima disponibilita’, attraverso la firma di convenzioni,di enti locali e onlus per lo svolgimento di lavori dipubblica utilita”’.

”La Commissione giustizia della Camera lavorera’ a ritmiserrati per portare in aula fra due settimane un testo cheprevede la sospensione del processo per gli adulti cheabbiano commesso reati minori e che si sottopongano a unprogramma di messa alla prova. Il provvedimento prevede anchepene alternative al carcere per chi commette reati di scarsoallarme sociale e non socialmente pericolosi. Misure moltoimportanti per la deflazione dei procedimenti penali, capacidi incidere anche sulla drammatica situazione delle carceriitaliane”, conclude Ferranti.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su