Header Top
Logo
Domenica 23 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Vendola, concetto di pacificazione torbido e grottesco

colonna Sinistra
Lunedì 10 giugno 2013 - 10:09

Berlusconi: Vendola, concetto di pacificazione torbido e grottesco

(ASCA) – Roma, 10 giu – ”Il concetto di pacificazione e’buffo, grottesco, un po’ anche torbido”. Lo afferma NichiVendola, presidente di Sinistra Ecologia Liberta’ inun’intervista su L’Unita’. ”Bisogna vedere – spiega Vendola- quali sono state le guerre nel ventennio berlusconiano. Laprima, quella tra politica e giustizia. Qui la pacificazionenon puo’ che essere il ripristino delle regole,dell’equilibrio tra poteri dello Stato. Poi – continua – c’e’la guerra dello schermo televisivo, il suo controlloindustriale e politico, la sua sottomissione al potere.

Questa guerra puo’ essere disarmata solo risollevandol’Italia finita in coda nelle classifiche per liberta’ diinformazione. La guerra contro i lavoratori – ricorda Vendola- e’ un’altra, fatta di assenza di politiche industriali,riduzione dei redditi e erosione dei diritti. La destra l’haguidata con assordante silenzio di parti consistenti dellasinistra. Quindi c’e’ la guerra contro le giovanigenerazioni, con i piu’ qualificati costretti a emigrare. Lapacificazione – sostiene il leader di Sel – non puo’ nonpassare dal restituire un futuro ai giovani a partire dascuola e universita’. O dal fare pace con le donnenell’Italia del femminicidio alimentato dal lessico machistadella destra. Stessa cosa per l’omofobia”.

com-fdv

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su