Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Immigrati: Zaia a Giovani Confindustria, prima lavoro a italiani

colonna Sinistra
Venerdì 7 giugno 2013 - 14:39

Immigrati: Zaia a Giovani Confindustria, prima lavoro a italiani

(ASCA) – Treviso, 7 giu – ”Che un paese diseguale sia ancheinefficiente non ci piove. Ma che uno come me, che in Venetoha 170mila disoccupati, possa accettare, in questo momentostorico, che qualcuno dica che prima vengono quelli del restodel mondo e poi i veneti no, mi dispace ma dissento”. Cosi’Luca Zaia, presidente della Regione veneto replica a quandodichiarato da Jacopo Morelli, presidente dei Giovani diConfindustria, oggi a Santa Margherita Ligure, sul bisogno diimmigrati da parte delle imprese.

”La vera legge da fare in Italia – ha proseguito – e’ cheprima si dia lavoro ai cittadini italiani, bianchi, rossi oarancioni che siano, poi lo si da’ a chi viene da fuori edecide di fare un progetto di vita in Italia, ma solo dopo.

Che siano senegalesi o statunitensi per me non cambia nulla -ha concluso Zaia – prima i veneti e poi il resto delmondo”.

fdm/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su