Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ue: Cota, difendiamo i nostri vini dai dazi cinesi

colonna Sinistra
Giovedì 6 giugno 2013 - 14:19

Ue: Cota, difendiamo i nostri vini dai dazi cinesi

(ASCA) – Torino, 6 giu – ”Le Regioni del Nord sono pronte ascendere in campo per difendere i nostri prodotti. Ieri laCina ha minacciato di introdurre dazi sull’importazione deinostri vini con l’apertura di una procedura antidumping eantisovvenzioni. Il Presidente Hollande ha subito chiesto unariunione dei 27 Stati membri dell’Unione per tutelare iprodotti francesi. E noi? Ricordo che quando si e’ trattatodi difendere le nostre aziende tessili ci hanno massacrato:quando la Lega mise in guardia dalla sleale concorrenzacinese e’ stata bollata come antistorica. Adesso prenderemol’iniziativa come Governatori del Nord. Insieme a Maroni eZaia siamo gia’ sul piede di guerra, ci attiveremo incollaborazione con tutte le istituzioni del territorio perproteggere i nostri vini, ne difenderemo la qualita’ e ilprestigio. E lo dico proprio oggi, in particolare aipiemontesi, nel giorno della candidatura ufficiale aPatrimonio Mondiale dell’Umanita’ 2013 dei paesaggivitivinicoli del Piemonte: Langhe – Roero e Monferrato, unpaesaggio del vino eccezionale”.

Lo ha dichiarato il Presidente della Regione Piemonte,Roberto Cota, a margine della presentazione ufficiale dellaCandidatura a Patrimonio Mondiale dell’Umanita” dei PaesaggiVitivinicoli del Piemonte: Langhe-Roero e Monferrato,svoltasi oggi presso la sede nazionale di Unioncamere aRoma.

com/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su