Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Cucchi: Vendola scrive a Ilaria, vicenda e’ ferita non chiusa

colonna Sinistra
Giovedì 6 giugno 2013 - 16:23

Cucchi: Vendola scrive a Ilaria, vicenda e’ ferita non chiusa

(ASCA) – Roma, 6 giu – ”Cara Ilaria, non ho potuto esserevicino a te mercoledi’ nel momento in cui e’ statapronunciata la sentenza nel processo per la morte diStefano.Avrei voluto essere al tuo fianco, condividereemozioni e ragioni, riflettere su come portare avantiun’azione che riguarda la memoria e il futuro insieme”.

Inizia cosi’ la lettera che Nichi Vendola, presidente diSinistra Ecologia Liberta’, ha inviato alla sorella diStefano Cucchi, Ilaria. A rendere noto il contenuto dellamissiva e’ stato l’ufficio stampa di Sel. ”Ho letto l’appello di Patrizia, Lucia e Domenica. Sentocome mie le loro parole. Quella di Stefano – ha rimarcato ilpresidente Vendola – e’ per me una ferita non chiusa e cometale costituisce un impegno del mio stesso modo di pensare edi fare politica. La politica dei diritti di ogni persona, diuna giustizia della verita’. Questa sentenza non fagiustizia, non individua le responsabilita’, lascia ancoraaperta la ricerca della verita”’.

”Non ho potuto esserci ieri – ha concluso – ma ci saro’ogni qualvolta tu riterrai utile la mia presenza persostenere una causa nella quale liberta’, dignita’, rispetto- nel ricordo vivo e incancellabile di Stefano – possanodiventare le parole di un nuovo vocabolario della nostravita. Con amicizia, Nichi Vendola”.

brm/mau/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su